article placeholder

FARE SOLDI – 21+: recensione

Fossi un clubber londinese definirei 21+ di Fare Soldi Intelligent Dance Music. Fossi un artistoide da casa occupata berlinese li metterei in loop come sottofondo al mio vernissage. Fossi un fighetto hipster ...

Roipnol Witch – Starlight: recensione

Più Patty Pravo che Patti Smith, più Alberto Camerini che Lou Reed. Questa formula potrebbe facilmente riassumere questo terzo lavoro discografico dalle tre bambole punk (così si presentano in fotografia) Giuli...

Parade of Malice – ZMan: recensione

Parade Of Malice è l'ultimo lavoro di Stefano Tocchi, giovane artista romano che cova da qualche anno il progetto ZMan, ovvero l'idea di un sound modernistico seppur  improntato ai suoi eroi di sempre, agli uom...
Schermata 2016-02-03 alle 01.17.55

I Cani – Aurora: recensione

Quando ascoltai per la prima volta I Cani, li trovai spocchiosi. Non capivo dove sconfinasse la presa in giro e da dove prendesse veramente forma la loro identità artistica. Mi convinsi ad andare ad un loro con...

Sacri Cuori – Florìda: recensione

A poco più di sei mesi dall'uscita del loro ultimo album Delone , i Sacri Cuori decidono di regalare un EP ai loro fan: Florìda. Si tratta di quattro pezzi, tre inediti e una versione alternativa di Una Danz...

Bonetti – Camper: recensione

Camper è il primo album del cantautore torinese con l'etichetta milanese Costello's: chissà non sia nemmeno un cantante ma un abile rivenditore di camper, con il pallino del marketing pubblicitario. Scherzi a ...