Sunset Sons – Very Rarely Say Die: recensione

L’esordio di questi giovani australiani mi ha fatto venire in mente il telefilm “Sarano famosi” (all’epoca la parola serie non si usava), il musical, le sitcom teen e la pubblicità dei siti di viaggio: prodotti...

The Cave Singers – Banshee: recensione

Banshee, che dalle mie rudimentali, scarse e poco coltivate nozioni mitologiche, ricordo essere una dea appartenente alla cultura celtica, che popolava le colline, i fiumi, le paludi irlandesi. Wikipedia poi ha...
monaci del surf III rcensione

Monaci del Surf – III: recensione

Si chiamano Monaci del Surf e sono in giro già da un bel po’. Inizialmente erano un terzetto, a cui poi si è aggiunto Nikki. Sì, quello di Radio Deejay. Hanno pubblicato già due album con l’etichetta torinese I...
article placeholder

Spartiti – Austerità: recensione

Max Collini e Jukka Reverberi non hanno bisogno di presentazioni. Vengono entrambi da Reggio Emilia, la patria del “miglior buon governo cittadino”, come usava dire un loro compaesano ormai trasferitosi in m...

Deftones – Gore: recensione

Leggo in giro per la rete recensioni che inneggiano al ritorno dei Deftones come a un ritorno ai fasti di “White Pony” o “Around the Fur” e sorrido. Sorrido perché mi pare stupido che per fare un grande album...

Chris Cohen – As If Apart: guarda il video

Deerhoof, Ariel Pink e Cass McCombs hanno contribuito all'ultimo disco di Chris Cohen, un lavoro in uscita imminente dal titolo "As If Apart". Al momento abbiamo avuto modo di ascoltare solo due brani “Torrey ...
parquet courts human performance

Parquet Courts – Human Performance: recensione

New York è l’attuale capitale mondiale, non solo economica ma anche artistica, sportiva e scientifica. Poco importa se l’egemonia statunitense rischia di essere surclassata da quella cinese in “breve” tempo. Pe...