Ritorna in modo sempre più virale…ops, “5 Canzoni Bomba” uscite questa settimana, la rubrica che vi segnala le 5 canzoni da non perdersi in caso di pandemia e quarantena obbligata. Scherzi a parte, invitando tutti i lettori a stare tranquilli ma attenti, auguriamo un buon proseguimento di giornata e settimana.

 

Greg Dulli – Sempre

Formalmente primo disco da solista per Greg Dulli, arriva dopo 30 anni di carriera ed è, per ironia della sorte, ispirato all’imprevidibilità delle cose. Le chitarre sfrigolano sorrette da ritmiche veloci a dare un’idea generale di semi-acustico che ritroviamo in questo e in altri pezzi. Il titolo sembra malcelare il forte legame che Dulli conserva con l’Italia.

 

Glass Animals – Your Love (Dèjà Vu)

Di tutt’altro che imprevidibilità parlano invece i Glass Animals nel secondo singolo che anticipa il terzo disco di prossima uscita. Relazioni che puntualmente ti portano punto a capo. Per quanto riguarda la musica, il generale sound funkeggiante ammantato di sentori arabeschi dà nuove tinte alla proposta dei Glass Animals, quella sì lontana dai dèjà vu.

 

The Avalanches feat. Blood Orange – We Will Always Love You

A distanza di quattro anni dall’approvatissimo disco di ritorno sulle scene, ecco di nuovo gli Avalanches spalleggiati da Blood Orange e samples che tirano in causa Smokey Robinsons e le Roches. Il tema è manco a dirlo quello dell’amore.

 

Lanters on The Lake – A Fitting End

Anche i Lanterns on the Lake fanno il loro gradito ritorno. Il nuovo disco “Spook The Herd” si presenta come una summa generale del loro stile, a metà tra dream pop e post-rock, giocato come sempre su una strumentazione complessa ed elaborata. I temi generali sono invece i problemi dei nostri tempi. Tutti questi elementi sono ben rappresentati dall’emozionante crescendo che chiude il disco.

 

Best Coast – Wreckage

Un altro disco-punto della situazione lo fanno anche i losangelini Best Coast. Quinto album in dieci anni, una grande prolificità sempre tenuta su standard alti e la voglia ancora di raccontare e raccontarsi con un occhio sempre puntato sul domani. Always Tomorrow contiene tante canzoni pop-rock valide di immediata presa, come questa Wreckage, che possiede un ritornello pandemico, se ci permettete la metafora di questi tempi…

A cura di Andrea Fabbri