Gli Abiku sono nati a Grosseto e suonano canzoni pop in lingua italiana. Hanno autoprodotto i dischi “Technicolor” (2011) e “La Vita Segreta” (2014), riscuotendo un buon successo di critica. Tra la primavera e l’estate del 2016 hanno scritto la gran parte del materiale che costituisce il loro terzo album, “Monte Carlo”, registrato al Mono Studio di Milano nell’inverno a cavallo tra il 2016 e il 2017, con la co-produzione di Matteo Cantaluppi.

Questo nuovo disco ambisce a coniugare la canzone italiana con le produzioni internazionali contemporanee: una linea da Washington di Lucio Dalla a Fences dei Phoenix, un filo che connette Prendila Così di Lucio Battisti e i Metronomy di The Bay, una rotta che parte da Milano e Vincenzo di Alberto Fortis e arriva al New Beat di Toro Y Moi. Nei testi di ogni pezzo si alternano una stralunata forma di ironia e immagini surreali e oniriche. Brevi sketch strumentali intervallano il ritmo delle canzoni, alludendo alle colorate jam che gli Abiku amano proporre in concerto.

Il loro ultimo singolo, Ti Sparerei, è una canzone nata da un’incazzatura, che in verità nasconde un sentimento profondo. Per la maggior parte del minutaggio si tratta di un simpatico pezzo pop uptempo e rimbalzante, ma poi a un certo punto si lascia andare a un mega-assolo fusion. Qui sotto potete vedere il video del brano: