Ieri notte si è svolto alla Manchester arena l’evento charity “We are Manchester”, tra i tanti artisti anche Noel Gallagher è salito sul palco per un set. Durante la performance di Don’t Look Back in Anger, l’artista non ha saputo contenere le lacrime. Guardate il video sotto. La sua canzone è diventata la canzone simbolo dei tragici avvenimenti accaduti al concerto di Ariana Grande.
Subito il commento del fratello Liam, a caccia di visibilità per la promozione del suo imminente disco.
“NG broke down in tears cmon you seriously ain’t buying that he doesn’t give a fuck,” he tweeted. “Don’t buy into his PR stunt he doesn’t give a fuck if the same thing had have gone of in Edinburgh he’d been up there like a shot ahem.”