Michael Kiwanuka – Kiwanuka: Recensione

Al terzo album, come tradizione vuole, la promessa del soul Michael Kiwanuka diventa una conferma. Richiama alla produzione Danger Mouse, già presente nel precedente e fortunato “Love & Hate” di tre ann...

Cigarettes After Sex – Cry: Recensione

Sono solo al secondo album, ma i Cigarettes After Sex sanno già di classico. Un sound riconoscibilissimo fatto di basso portante, chitarra lievemente effettata, batteria spazzolata, tappeti d’archi o synth....

Neil Young & Crazy Horse – Colorado: Recensione

Complice la sua nuova band elettrica (i Promise of the Real), pensavamo che Neil Young avesse ormai abbandonato i vecchi Crazy Horse. “Colorado”, invece, è qui per smentirci. Dieci nuovi brani che sanno di ...

Refused – War Music: Recensione

Premessa: pur essendo con ogni probabilità il punto più basso della carriera dei Refused, “War Music” in qualunque discografia di qualunque altra band del genere farebbe parte degli album dalla riuscita med...

Talib Kweli @ Magnolia (Milano): Live Report

Milano, 25 ottobre 2019 Si prospetta una calda serata hip hop in zona idroscalo. Stasera va infatti in scena uno dei simboli del conscious rap d’oltreoceano: Mr. Talib Kweli. Per solleticare al meglio il pal...

Ettore Giuradei – Lucertola: Recensione

La lucertola è l’animale che, pur cambiando pelle, rimane sempre uguale a se stesso. La lucertola è anche la perfetta metafora di Ettore Giuradei. Quindici anni di carriera, per il cantautore bresciano, che...

Kim Gordon – No Home Record: Recensione

Voi musicisti o semplici amanti della musica, dico a voi, provate a dare un’occhiata a Kim Gordon, 66 anni e un’attitudine invidiabile, e poi provate a inserire nel lettore “No Home Record”, il suo primo al...

Adam Green – Engine of Paradise: Recensione

Oggi come oggi, Adam Green è un artista originale e maturo. Lasciate alle spalle da quasi un ventennio le origini anti-folk esplorate con i Moldy Peaches, Adam si è piano piano stabilizzato su una forma can...

Pixies – Beneath the Eyrie: Recensione

Sono passati ormai quindici anni dalla reunion dei Pixies, tre lustri durante i quali la band di Boston ha dimostrato sì di essere ancora una formidabile band live, ma anche di avere qualche crepa nella pro...