Campos – Latlong: Recensione

Avevo già recensito i Campos nel 2018 e mi era piaciuto moltissimo il loro sapore di terra, foreste, fuochi e tempeste (leggete qui). Sapore che è stato mantenuto e rinnovato nell'ultimo album "Latlong": su...

Bonetti – Qui: Recensione

Introduzione “Qui” è il titolo del terzo album di Bonetti, un autore immediato ed efficace che si contraddistingue per la sua semplicità e accessibilità, caratteristiche che lo rendono assolutamente intere...

Moci – Morbido: Recensione

Questa volta l’esordiente si chiama Moci, e l’album si chiama "Morbido". E infatti in copertina troviamo lui in mutande con cuscini scocciati addosso che corre in strada con un carrello del supermercato pie...

Bais – Apnea: Recensione

Chiudete gli occhi. Immaginate di essere circondati dal blu, seduti su un fondale, e proiettate intorno a voi delle onde e il mare, la corrente che vi spinge senza portarvi in nessun luogo in particolare, f...

Bee Bee Sea – Day Ripper: Recensione

Certe impressioni non si possono spiegare, e certi suoni sono come quelle foto in bianco e nero del Punk '77, luce sulla retina prima ancora che stimolo uditivo. Ecco la visione che ci appare dopo le prime ...