Ecco i nostri 15 brani preferiti dei NOFX. La discografia della punk band californiana è ampia e i brani candidati a entrare in questa classifica moltissimi. A un certo punto, però, abbiamo dovuto fare una scelta. Chissà se abbiamo gli stessi gusti.

Paolo

 

15. Beer Bong (da “Liberal Animation”, 1988)

14. August 8th (da “Heavy Petting Zoo”, 1996)

13. Bob (da “White Trash, Two Heebs and a Bean”, 1992)

12. Showerdays (da “Ribbed”, 1991)

11. Dinosaurs Will Die (da “Pump Up The Valuum”, 2000)

10. Just the Flu (da “Ribbed”, 1991)

9. Kids of the K-Hole (da “So Long and Thanks You for All the Shoes, 1997)

8. Idiots Are Taking Over (da “The War on Errorism”, 2003)

7. Shut Up Already (da “Liberal Animation”, 1988)

6. Herojuana (da “Pump Up The Valuum”, 2000)

5. Don’t Call Me White (da “Punk in Drublic”, 1994)

4. Day to Daze (da “S&M Airlines”, 1989)

3. The Quass & Dying Degree (da “Punk in Drublic”, 1994)

2. Linoleum (da “Punk in Drublic”, 1994)

1. Stickin’ in My Eye (da “White Trash, Two Heebs and a Bean”, 1992)

Fuori Concorso: The Decline Ep (1999)