Maestro Pellegrini – Fragile: Recensione

Immaginate di poter rivivere nella vostra mente parte di una quotidianità che magari non vi appartiene più. Immaginate di trovare delle parole in grado di asciugare le vostre lacrime o amplificare la vostra...

Andreotti – 1972: Recensione

Fermi tutti! Doverosa premessa: un giovane cantautore che decide di chiamarsi Andreotti e tira fuori un album che si chiama “1972”, o è un genio o ci sta già prendendo tutti per il culo. E una cosa non e...

L’Ivo – P.A.S.S.I.: Recensione

Prima le presentazioni. L'Ivo, siciliano all'anagrafe - cittadino del niente per necessità contemporanee - nasce artisticamente al di là delle Alpi, nella neutrale Lucerna. Racimolando i cocci della sua vit...

Tenue – Filtro: Recensione

"Io quando avevo vent'anni ero uno stronzo". Duole citare uno dei versi più celebri di Appino per iniziare una recensione; verso che assume per il sottoscritto, serenamente ascrivibile alla categoria Boomer...