The Black Keys – Let’s Rock: Recensione

La copertina di questo nono album dei Black Keys raffigura una sedia elettrica, quella stessa sulla quale poco prima di venire giustiziato lo scorso novembre disse le sue ultime parole il condannato a morte...
flamingods

Flamingods – Levitation: Recensione

Una tempesta cromatica di luci, questo lavoro: i Flamingods hanno messo a punto una miscela composita e organica di suoni dai colori vivaci, luminescenti, a formare infine una specie di grande, magniloquente ta...

Titus Andronicus – An Obelisk: Recensione

“An Obelisk”, sesto lavoro in undici anni per i Titus Andronicus, prolifica band del New Jersey, potrebbe intitolarsi stereotipatamente “Punk’s Not Dead” senza far alcun danno d’immagine alle leggende dell'...

Sebadoh – Act Surprised: Recensione

A sei anni di distanza dal precedente "Defend Yourself", i Sebadoh tornano con il nuovo "Act Surprised", uscito per Fire Records. Lou Barlow ha ancora voglia di sperimentare e di comporre liberando il suo e...

Niki Moss – Gooey: Recensione

No, se non conoscete Niki Moss non dovete preoccuparvene. É un nomino che si sta perdendo ahimè nel nulla, nel marasma di una scena indie europea che, a meno che non siate assidui frequentatori dei palchi più p...