Recensione di Problems

The Get Up Kids – Problems: Recensione

The Get Up Kids, band fondamentale della seconda ondata emo-punk, torna ad otto anni di distanza dall’ultimo album “There Are Rules”, ma soprattutto dopo venti da quello che è stato un vero e proprio capola...

Fat White Family – Serfs Up!: Recensione

Con questo “Serfs Up!”, terzo album di una brillante e velocissima carriera, i Fat White Family affrontano per la prima volta una leggera svolta di natura sonora all’interno della loro produzione. La band l...

Foxygen – Seeing Other People: Recensione

“Seeing Other People”, sesto album in carriera per i Foxygen, band californiana dalla formazione mutevole ma che sempre ha fatto capo al polistrumentista Jonathan Rado e al vocalist Sam France, aggiunge un ...

Local Natives – Violet Street: Recensione

Tornano a brillare i Local Natives, “Violet Street” è il loro quarto album uscito per Loma Vista. Dopo “Gorilla Manor” e “Hummingbird”, la band di Silver Lake, L.A., si era imposta come una delle più intere...

Dream Wife – S/T: Recensione

Siamo nel 2014, alla Brighton University, e tre ragazze poco più che ventenni stanno lavorando al loro prossimo progetto per la scuola d’arte: l’idea è quella di formare una “fake girl band” e registrare de...

CHAI – Punk: Recensione

Se la cultura giapponese vi fa sbarellare e se il mondo dei manga è il vostro pane quotidiano, questo è il gruppo che fa per voi. Le CHAI sono un gruppo femminile di Nagoya che, inspiegabilmente, si è ritro...

Boy Pablo – Soy Pablo: Recensione

Abbiamo ascoltato l’Ep dell’artista norvegese Boy Pablo per chissà quante volte, giungendo ad una conclusione cui mai avremmo pensato di arrivare: in Norvegia la felicità è una condanna. Le ballate, le stor...

Tomberlin – At Weddings: Recensione

Non è uscito ieri, ma perché non parlarne? Mi riferisco a Tomberlin, giovane musicista di Louisville, e in particolare al suo disco "At Weddings", protagonista di una prima pubblicazione a cura di Joyful No...