Non so se sia un problema solo mio ma, vivendo a Milano da 10 anni,  credo di essermi stancato di andare ai concerti nei soliti posti.  In ogni caso anche se non siete stanchi e annoiati come me, qualche variante è sempre buona cosa, no? Ultimamente ho iniziato a frequentare le presentazioni dei dischi con annessi concertini acustici nelle librerie e mi si è aperto un mondo. Eccovi dunque, la Guida alle Librerie di Milano con Musica Live, un’elenco di  librerie milanesi in cui si possono sfogliare libri, sgranocchiare noccioline, sorseggiare spritz e perchè no…assistere anche a ottimi live. Ma attenzione questa guida vi serve a sapere dove andare ma non cosa sentire. Per essere sempre aggiornati sugli eventi vi consigliamo di tenere d’occhio le nostre guide.  Ok o Ko? 
Ci vediamo in uno di questi posti, ne sono quasi certo…

Librosteria

dalla pagina facebook LibrOsteria

Un piccolo gioellino in piazzetta Cesariano, in zona Sempione-Sarpi, locale spazioso con oltre 3000 volumi di ogni sorta e stipati in ogni dove.  La vostra curiosità sarà tenuta a bada con saggi di ogni argomento e libri d’arte dalle forme più bizzarre, insomma, la selezione di titoli è davvero amplia. Consigliatissimo, anche, a chi cerca una spazio silenzioso per studiare e rilassarsi. Alla cultura si affianca l’offerta culinaria, il locale offre piatti assai sfiziosi a prezzi che variano dai 7 ai 12 euro.  Io ci sono stato la scosa stagione ad orario aperitivo per un concertino di blues acustico di Caboose e l’atmosfera era davvero perfetta. Tenete d’occhio la nostra guida per scoprire i prossimi eventi di Librosteria.

Indirizzo: Via Cesariano 7, Milano

Telefono: 02 99247706

Info utili: Aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 2 tranne di domenica.

Gogol & Company

Se bazzicate per zona Tortona, non potete non fare una capatina in questo elegante spazio polifunzionale che mette al centro i libri ma offre anche tantissimo altro. Un vero e proprio punto d’incontro per gli amanti della cultura indipendente che pullula di eventi di ogni sorta. Potrete imbattervi in poetry slam, reading e tributi in ogni forma. Per capirci, a giugno per celebrare il ventennale dalla scomparsa di Jeff Buckley è stato presentato un curioso fumetto, il tutto accompagnato dal violino di Rodrigo D’Erasmo (Afterhours). Venendo alle cose più pratiche, non mancano gli spritz e i piccoli piatti raffinati per soddisfare anche il vostri languorini.

Indirizzo: Via Savona 101, Milano

Telefono: 02 99247706

Info utili: Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 22 tranne di lunedì

Colibrì 

Un caffè letterario che organizza eventi ogni settimana, in cui non manca mai un pizzico di jazz e blues. Presentazioni di libri, mostre e  musica live a pochi passi dal Duomo di Milano.  Da colazione fino a notte fonda, questo posto incantevole non vi deluderà. Non esiste miglior descrizione del posto, di quella che gli stessi gestori scrivono “È per chi ama i cortili nascosti, le teiere di porcellana con i fiori e si diverte a lanciarsi sui divani. È per chi ha bisogno del silenzio per leggere ma poi sa anche fare festa con un Gin Tonic. È, soprattutto, per chi pensa che esista un modo spontaneo e divertente per fare cultura, e per chi non si lamenta mai delle troppe cose da fare”. 

Indirizzo: Via Laghetto 9, Milano

Telefono: 02 7639 4899

Info utili: Lunedì: 8-22 Mar, Mer, Gio, Ven: 8-24 Sab: 15-24 Chiuso la Domenica

 

La Scatola Lilla 

Nella foto un concerto di Omar Pedrini a novembre del 2017

A pochi passi da Piazzale Lodi si nasconde questa piccola scatola zeppa di ottimi libri. Vuoi per il colore delle pareti e la cortesia della proprietaria questo è un posto magico in cui non mancano mai i giusti consigli per portarsi a casa un buon libro. Ma non pensate a una libreria come tante, qui  la specialità della casa è lo scambio di opinioni e di idee tra gli avventori: un vero e proprio network di testoline curiose e appassionate. Quasi ogni sera si svolgono corsi, presentazioni, dibattiti e sebbene sappiamo che i concerti non siano all’ordine del giorno vogliamo segnarlo in questo elenco con la speranza che possano accadere con maggior frequenza. Ce ne fossero di scatole lilla in giro per la città…

Indirizzo: Via Sanno 18, Milano

Telefono: 02 3984 3651

Info utili: aperto da martedì a sabato dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 20.30.  Chiuso il lunedì e la domenica.

Verso Libri 

Ci spostiamo in zona Navigli,  dove troviamo questa libreria-laboratorio che offre itinerari di lettura, occasioni di incontro e uno spazio di aggregazione intorno al mondo del libro. La selezione è molto curata, si spazia dai marchi editoriali indipendenti di qualità, senza dimenticare le novità mainstream.  Un’intera stanza è riservata ai libri per l’infanzia (con laboratori e letture per bambini il pomeriggio e nei week end). Ad affiancare la carta stampata, anche il bar con tavolini appartati, wi-fi libero a tutti, divani e poltrone dove fare una sosta o un appuntamento di lavoro, studiare, sorseggiare un caffè, una tisana di giorno, un bicchiere di vino o una birretta all’imbrunire.
Gli eventi sono il cuore pulsante di questo spazio:  oltre alle presentazioni di libri ci si può imbattere in  incontri tematici, reading, cicli sui mestieri del libro, corsi, serate di cabaret e teatro, lezioni e contaminazioni culturali.

Indirizzo: Corso di Porta Ticinese 40, Milano

Telefono: 02 837 5648 

Info utili: aperto tutti i giorni dalle 1o alle 21, tranne il lunedì dalle 13.30 alle 21

Babitonga Café

Scoprite lo spazio eventi al piano terra della Fondazione Feltrinelli, nel cuore di Porta Volta: un centro culturale ideato dallo studio di architettura Herzog & de Meuron con ottimo dehors.  Se siete di passaggio da Chinatown o Corso Como, provate a fare capolino qui e non ne rimarrete delusi. Colpisce la luminosa sala lettura, la biblioteca, e l’offerta di eventi in programmazione, tra cui moltissimi concerti acustici. Parlando di bar, troverete il Babitonga Café: per un tè o per un aperitivo con buffet (10 euro, dalle 18 alle 21) con drink ricercati, merita una menzione speciale il  Martini di Milano (gin, riduzione Bitter Campari, zafferano). 

Indirizzo: Via Pasubio 11 Milano

Telefono: 02 6379 3977

Info utili: Sempre aperto dalle 8 alle 23

V O L U M E 

Trasferitosi da poco, nel cuore del quartiere Isola, questo posto è un vero luogo di culto per gli amanti dell’editoria DIY e della musica sperimentale. In vendita una selezione curatissima di musica, libri e graphic novel di etichette ed editori indipendenti sia italiani sia stranieri. Accurata anche la selezione di usato, specie in vinile dove non mancano  Alice in Chains, Nick Cave and the Bad Seeds, Einstürzende, Cramps, Fugazi etc..etc. Vi invitiamo a tenere d’occhio le nostre guide per non perdervi i prossimi live e djset.

Indirizzo: Via Porro Lambertenghi 30

Telefono: 02 6379 3977

Info utili: Sempre aperto dalle 8 alle 23

Attenzione: Hai una libreria? Sei una libreria? Conosci una libreria? Sei l’amante della libraia? Se ci siamo dimenticati del tuo posto segnalacelo scrivendoci a indiezoneit @ gmail.com  e ne possiamo parlare molto volentieri. 

Il Covo della Ladra di Libri 

Mariana è una ladra di libri, per molti anni ha confessato le sue ruberie su questo bel blog ma da qualche tempo ha deciso di aprire al pubblico il suo nascondiglio. Non solo libreria ma luogo di aggregazione di un quartiere multietnico e vivissimo. La Libreria lavora in stretta connessione con il quartiere che la ospita, le realtà che lo abitano e i cittadini che lo vivono, promuovendo eventi, iniziative culturali e attività in stretta connessione con Via Padova e il suo district. A caratterizzare lo spazio una selezione di gialli e noir curata in ogni dettaglio. Da segnalare le curiose presentazioni  #LibriInDiretta e i concertini jazz e blues.

Indirizzo: Via 

Telefono:  348 745 9627

Info utili: Sempre aperto dalle 11 alle 19,30 tranne Domenica e Lunedì

 

Attenzione: Hai una libreria? Sei una libreria? Conosci una libreria? Sei l’amante della libraia? Se ci siamo dimenticati del tuo posto segnalacelo scrivendoci a indiezoneit @ gmail.com  e ne possiamo parlare molto volentieri.