Garda 1990 – Venti EP: Recensione

Era da diversi mesi che non riuscivo più a trovare un album in grado di farmi dire “wow”, capace di prendermi così tanto da riascoltarlo cinque volte consecutive per non lasciare andare via le svariate sens...