Dispatch – Location 13: Recensione

Si può uscire dal languore affascinante e malinconico che induce la trafila Halloween-ognissanti-morti, con l’enorme assuefazione del suo immaginario, e incominciare, se pur timidamente, a intravedere la lu...

Dispatch – America, Location 12: Recensione

Il colpo di fulmine ha bisogno del segno della sua subitaneità, che mi rende irresponsabile, sottoposto alla fatalità, travolto, rapito. Questo è stato dunque: un colpo di fulmine, quello con i Dispatch.&nbs...