Milanesi, si13416803_1008852402524259_292268738632565687_oete pronti alle gite fuori porta? Concertini, mostre e performance d’arte a oltre 2000 metri d’altezza, sul cucuzzolo della Grigna. Sono tantissimi gli eventi organizzati al Rifugio Brioschi per l’estate 2016. Una suggestiva cupola montata sotto la vetta, farà da teatro a “Sul ciglio dell’orizzonte”, la rassegna allestita ad-hoc per l’occasione.

Venerdì 8 luglio, si comincia con il “Quartetto Effe”, un gruppo tutto al femminile, che presenta un vasto repertorio che dal barocco giunge fino al contemporaneo. Sabato 9 luglio, sempre alla sera, appariranno sulla scena del Grignone due strumenti inediti, mai visti a quelle quote e non solo, l’Arpa Classica e il moderno Hang (percussione melodica); il duo di livello internazionale, Marianne Cubri e Paolo Borghi, si esibiranno in concerto.

L’estate prosegue a passo di yoga per alpinisti tenuti da Alberto Milani; poi ancora proiezioni di foto e presentazione del libro fotografico “Sguardi” di Alberto Locatelli con recitazioni di poesie di Antonia Pozzi. Il 21 agosto tocca all’ottimo cantautore Emil che suonerà un concerto fruibile attraverso cuffie wireless. Il 28 agosto si terrà uno “sleeping concert” e potrete addormentarvi sotto le stelle ascoltando buona musica.

Il 2 settembre è la volta di una performance artistica a cura di Francesco Bertelè seguita da un concerto dei Fanciulli Goom.
Il 10 settembre il celebre alpinista-pittore e Ragno di Lecco “Simone Pedeferri” dipingerà dal vivo una tela sfruttando l’ispirazione data dalle atmosfere magiche del Grignone, accompagnato dalla musica, sempre live, di Simone Morandotti. Per l’occasione, dopocena, Simone Pedeferri proietterà una serie di film inediti che raccontano le sue scalate in Italia e nel Mondo.
Milkit Film produrrà un prezioso docufilm a fine rassegna.