moses sumney grae recensione

Moses Sumney – grae: Recensione

Che la black music americana sia uno dei generi più innovativi e credibili di questo millennio è cosa ormai assodata. Basti pensare a questo 2020 e alle uscite discografiche di artisti quali Childish Gambin...

Thundercat – It Is What It Is: Recensione

Stephen Bruner ha solo trentacinque anni, ma con la musica ci ha già giocato in ogni modo possibile. Nato come bassista dei Suicidal Tendencies, collabora poi con Erikah Badu, contribuisce a creare il capol...

Nérija @ Biko (Milano)

Milano, 22 febbraio 2020 Io e Ferruccio entriamo al Biko e ci posizioniamo davanti, come al solito, in modo da cogliere ogni dettaglio. Ferruccio mi allerta di una possibile otite se mi fossi piazzato con la...

Joe Armon Jones @ Biko (Milano)

Milano, 1 febbraio 2020 Quando io e Ferruccio siamo entrati al Biko, eravamo in difficoltà per trovare la posizione giusta di fronte al palco. Dietro Joe? Vicino a Nubya? Oppure sotto il naso di Asheber? Sì,...

Iggy Pop – Free: Recensione

Negli ultimi vent’anni, accanto alla sicura e arcinota carriera da mattatore punk, Iggy Pop ha portato avanti anche un’altra interessantissima carriera da consumato artista di mezza età. Era il 1999 quando ...