fontaines d.c. recensione

Fontaines D.C. – A Hero’s Death: Recensione

Un lieve giramento di testa, sudore freddissimo, il terrore di precipitare in un buco nero. Nella musica dei Fontaines D.C. c'è qualcosa di malato e deviante. Un ingrediente oscuro, viscido al tatto, che come un veleno ti investe e poi ti ammanta. "Dogrel"...

Fontaines D.C. – Dogrel: Recensione

Hanno sicuramente preferito la preparazione di un’aspettativa, i Fontaines D.C., che la ricerca di un qualche stupore. Perché l’attesa di questo “Dogrel” era tanta, ma anticipata da ben cinque pezzi diffusi...

Yard Act – The Overload: Recensione

Se è vero che gli anglosassoni si lasciano andare fin troppo spesso all'esaltazione di next big thing che ad essere ottimisti dureranno qualche settimana, è altrettanto vero che nell’ultimo lustro, a dare u...

I dischi più attesi del 2022

Bentrovati in questo nuovo anno. In questo periodo di magra dai concerti, concentriamoci sulle uscite discografiche per vedere cosa ci aspetta in questo 2022. Passiamo dunque in rassegna i dischi più attesi del 2022: tantissimi ritorni, alcuni davvero inaspett...
crawler recensione

Idles – Crawler: Recensione

Se gli Idles avessero continuato a sfornare dischi mantenendo intatta la formula di “Brutalism” (2017), la cosa non mi sarebbe affatto dispiaciuta. Dopotutto sono un ascoltatore semplice, cresciuto co...

Adulkt Life – Book Of Curses: Recensione

Gli Adulkt Life, compagine londinese al primo album, sono una creatura mostruosa ma affascinante, estremamente variegata ma composta da elementi fra loro armonizzati. Sono una band punk, metal e brit pop. T...

Protomartyr – Ultimate Success Today: Recensione

Anche se molto probabilmente non è all’altezza del predecessore “Relatives in Descent”, oggettivamente vicino allo status di capolavoro, questo “Ultimate Success Today”, quinto lavoro dei Protomartyr, conferma comunque la band di Detroit come la migliore i...