fbpx

Estate Italiana: i Magnifici 7 Imperdibili Concerti

È marzo. Le persone “organizzate” hanno già iniziato a pensare alle vacanze estive, alla località di mare più appetibile, alla città da visitare sfidando la canicola estiva. Magari hanno deciso di trascorrere una settimana al paesello disperso lì da qualche parte tra gli Appennini; un’altra al mare, il più lontano possibile dal caos della città, dalla metro, dal traffico e dal caldo afoso. E invece no. Sbagliato.
Niente mare quest’anno. Niente vacanze da sandaletto e Lonely Planet., se hai la fregola dei concerti ti tocca segnare sul calendario queste date o starai male sul serio. .

Eccovi i 7 concerti imperdibilissimi per questa estate itagliacana:

1. Phoenix – si beccano il primo posto per questo grande ritorno che proprio non mi aspettavo. L’ ultimo album Bankrupt risale ormai al 2013. Finalmente ho l’occasione di ascoltare dal vivo quel Wolfgang Amadeus Phoenix che ho consumato fino allo sfinimento. La band francese salirà sul palco del Postepay Sound Rock in Roma il 22 luglio.

2. Fleet Foxes 3 luglio 2017 a Ferrara. Colpo grosso per il festival Ferrara sotto le Stelle. Dopo anni di assenza pochi giorni fa si sono rifatti vivi con un singolo di 9 minuti Third of May – Odigahara che come sempre suona di folk , blues, malinconia. Ma di quella buona. Grandi ritorni un po’ per tutti i gusti quindi: si va dalla testa calda del brit pop degli anni ’90, all’indie rock dal tocco francese, alle sfumature elettroniche e psichedeliche fino ad arrivare all’indie folk un po’ malinconico.

3. Franz Ferdinand – visti nel 2014 al Forum di Assago in un concerto indimenticabile: se penso a quella sera salto e canto ancora a squarciagola. Potremo vederli in due occasioni: il 2 settembre all’Arena Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro e l’11 settembre nell’ambito del Beat Festival di Empoli.

4. Alt J – il 28 giugno al Ferrara Sotto le Stelle. Dicono che dal vivo non siano cosí bravi, ma mi piacerebbe molto poter giudicare con le mie orecchie visto che hanno la capacità di farmi estraniare dal mondo terrestre. E il nuovo album spero sarà così psichedelico come il video del primo pezzo estratto, 3WW.

5. Arcade Fire – la superband canadese si esibirà il 17 luglio all’Ippodromo di Milano e il 18 luglio a Firenze. Altra band che sarei tanto curiosa di vedere dal vivo per essere trascinata nel loro mondo di sonorità talmente complesse quanto affascinanti ed assaporare ogni minima nota.

6. Interpol – il 23 agosto al Carroponte di Milano la band suonerà lo storico disco d’esordio. Un capolavoro vertiginoso di emozioni amarcord. Da non perdere per nulla al mondo!

7. Liam Fucking Gallagher – il più cazzuto di tutti torna in Italia, all’Home Festival di Treviso il 1 settembre, per la precisione. Non è gli Oasis al 100%, ma potrò almeno provare a sanare quella ferita ancora aperta dal 29 agosto del 2009, data del loro scioglimento. Il primo posto lo avranno quando torneranno insieme. E sono sicura succederà. Un giorno. Prima o poi.


E ora non mi resta che aspettare e iniziare a mettere da parte lo stipendio.

a cura di Mariangela Santella