Aaron Frazer – Introducing…: Recensione

Stanchi e rassegnati come siamo, abbandoniamoci alla sensualità. All’eros, a quella peccaminosa tensione nei confronti della quale noi stessi nulla possiamo, appunto perché incapaci di contrastarne la forza...

Laura Veirs – My Echo: Recensione

Laura Veirs, da Colorado Springs, ha ordinato questa manciata di canzoni in procinto di separarsi da suo marito, Tucker Martin, produttore con il quale poi ne ha condiviso la registrazione; le lacrime misch...

Fleet Foxes – Shore: Recensione

Quanto tempo è passato da quando “Ragged Wood” si spandeva come brezza primaverile nella stanza dei miei, in una camera nella quale realtà, sogni e fantasmi si rincorrevano e battagliavano con la pervicacia...

Declan McKenna – Zeros: Recensione

La bravura di un uomo così giovane come il nostro Declan McKenna sta tutta nella coraggiosa aspirazione a diventare astronauta senza nostalgia per la Terra, e pur avendone le chiavi di accesso non dimentica...
homesick avec

AVEC – Homesick: Recensione

Se provassimo a condensare in una sola parola, o meglio se scegliessimo un aggettivo capace, lui solo, di sintetizzare lo spirito e il tenore del disco luminoso di AVEC, “Homesick”, opteremmo per nostalgico...
sea wolf

Sea Wolf – Through a Dark Wood: Recensione

Praticamente dico alla mia compagna: “Sai che devo recensire i Sea Wolf?". “Chi?”, fa lei. “Possibile che tu non sappia che il loro ultimo album “Trough a Dark Wood” arriva dopo anni di silenzio e che final...

Calibro 35 – Momentum: Recensione

Dopo una Retromania agguerrita e appuntata sul petto come medaglia al valore, i nostri ragazzacci l’hanno spuntata: combattendo a denti stretti il loro tempo, vincendo ogni manierismo, finalmente sono giunt...

Devendra Banhart – Ma: Recensione

Andiamo dritti, perché il decimo album di un artista come Devendra Banhart merita tutta la franchezza e l’onestà di cui siamo capaci: se la musica è madre, dal titolo dell’ultima fatica, “Ma” per l’appunto,...
flamingods

Flamingods – Levitation: Recensione

Una tempesta cromatica di luci, questo lavoro: i Flamingods hanno messo a punto una miscela composita e organica di suoni dai colori vivaci, luminescenti, a formare infine una specie di grande, magniloquente ta...