Shame – Drunk Tank Pink: Recensione

Ci sono voluti più o meno sei mesi, ma alla fine, con questo "Drunk Tank Pink", abbiamo tutti e tre gli album delle nuove promesse del rock britannico. Insieme a Fontaines D.C. e Idles, gli Shame erano...

Todays 2021: annunciata la line-up

Finalmente è stata annunciata la line up del TOdays Festival 2021, kermesse Torinese che porta in città i  grandi nomi della scena indie. A seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, l’edizione 2020 è stata rimandata per cui c'erano moltissime aspettat...

Squid – Bright Green Field: Recensione

Quando si parla di post-punk revival inglese, sembra ormai d'obbligo sfoggiare il solito elenco della spesa, pensateci: Idles, Fontaines D.C., Shame, black midi, Dry Cleaning, Black Country, New Road e poi ...

Tv Priest – Uppers: Recensione

Che la scena post-punk in terra d’Albione stia vivendo un momento di particolare e fiorente fermento è sotto gli occhi di tutti: IDLES, Fontaines D.C., Shame, Murder Capital, se non coetanei sono comunque c...

Viagra Boys – Welfare Jazz: Recensione

Cinque anni di vita e due album pubblicati sono bastati ai Viagra Boys per assurgere al ruolo di band di culto. Provate a fare un salto sulla loro pagina Facebook, troverete un servizio fotografico ad opera di Anton Corbijn e la presentazione di questo lor...

Adulkt Life – Book Of Curses: Recensione

Gli Adulkt Life, compagine londinese al primo album, sono una creatura mostruosa ma affascinante, estremamente variegata ma composta da elementi fra loro armonizzati. Sono una band punk, metal e brit pop. T...

Bully – Sugaregg: Recensione

É passato un solo lustro dall’esordio “Feels Like”, ma Alicia Bognanno e compagni hanno già saputo dimostrare una notevole maturazione. Partiti con Kim Deal e Kim Shattuck come numi tutelari, i Bully d...
stiff richards state of mind review

Stiff Richards – State of Mind: Recensione

Autunno, tappeti di foglie secche sui marciapiedi. L'umidità ti assale, il cielo grigio schiaccia lo sguardo a terra. Sarebbe il momento di sfoderare l'intera discografia dei Fleet Foxes. Oppure chessò, un Elvis Perkins avvolto tra le coperte morbide, un B...