Oh Sees – Smote Reverser: Recensione

Chiamateli come volete, Orinoka Crash Suite, OCS ,Orange County Sound, The Ohsees, The Oh Sees, Thee Oh Sees, Oh Sees, ma il risultato non cambia: John Dwyer tira le redini della sua carovana impazzita, che sol...
thee-oh-sees

Thee Oh Sees: nuovo album a novembre

Anche se avete avuto la possibilità di toccare un nuovo prodotto firmato Thee Oh Sees solo due mesi fa - il 12 agosto scorso - A Weird Exits, il gruppo di San Francisco non si accontenta. I ragazzi hanno, infat...

Mikal Cronin – Seeker: Recensione

Anni fa il pubblico rock salutò l’arrivo di nuovi fenomeni quali Ty Segall, Thee Oh Sees e Mikal Cronin con immensa gioia. Il garage era tornato, fresco, grintoso e di alta qualità. Oggi Mikal si è un po’ distanziato dalla produzione giovanile per abbracci...

I 20 migliori dischi stranieri del 2017

Questo 2017 ha segnato la morte (quasi) definitiva delle chitarre elettriche. Un funerale al quale pochi di noi avrebbero voluto partecipare. Anche chi ne faceva abbondante uso, oggi tende a un suono sempre più...

Guida Settimanale ai Concerti Milanesi

...Fra tante ombre che vanno continuamente, all'ombra eterna, e copron la terra d'inganno adoravo quest'ombra ferma. Così talvolta, tra noi scende questa mite apparenza, che giace, e sembra che si annoi...