“Insomma, questa storia del “dopo qualcosa” non è che piaccia proprio a tutti. E si dĂ  il caso che i Black Country, New Road siano oggi i piĂą titolati esponenti del “post trattino tutto”. Dentro la loro musica soffia un vento che si insinua tra i paletti della tradizione e passa oltre. Nulla di trascendentale. Nulla di nuovo, se volete. Qualcuno ci aveva giĂ  pensato, eccome se ci aveva giĂ  pensato. Ma che il loro esordio discografico “For The First Time”, uscito per Ninja Tune, sia un frullatone di revisionismo moderno, ebbene, questo è un dato di fatto incontrovertibile. Nelle sei tracce (poche) che compongono l’album ci puoi sentire una marea di influenze: gli Slint e i Tortoise, i Pere Ubu e i Tuxedomoon, i Naked City, i Jaga Jazzist e perfino Mark Kozelek” scriveva il buon Paolo su queste pagine a febbraio.  Bhe, I Black Country, New Road  arrivano finalmente in italia, Il loro For The First Time, uscito su Ninja Tune, è sicuramente uno dei dischi piĂą interessanti e discussi dell’anno. Sono stati infatti appena annunciate le date del tour 2021 e sono ben quattro gli appuntamenti nella nostra penisola per il collettivo capitanato da Isaac Wood.

  • Lunedì 12 Luglio 2021 – Magnolia, Milano 
  • Martedì 13 Luglio 2021 – Balena Festival, Piazza delle Feste, Genova (Prevendite qui)
  • Mercoledì 14 Luglio 2021 – Express Festival, Sequoie Music Park, Bologna  
  • Venerdì 16 Luglio 2021 – Spilla Festival, Mole Vanvitelliana, Ancona 

Leggi la recensione di For The First Time dei Black Country New Road