Kristian Marr è un musicista e artista inglese, di base da qualche anno a Barcellona. Le casualità della vita l’hanno portato fin nelle campagne bergamasche per registrare il suo ultimo album,  molto bello e molto semplicemente rock ‘n roll, un disco di quelli che è ormai fuori moda fare (purtroppo).

Durante la sua vita ha incrociato un’infinità di altri musicisti e artisti, com’è ovvio che sia. Tra questi anche la rimpianta Amy Winehouse, con la quale strinse una forte amicizia, fatta di affetto e stima reciproca. Nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 dicembre 2020 Kristian Marr ha pubblicato, come première su Youtube, il video di una canzone che, in qualche modo, è già un classico, perché vede la collaborazione, appunto, con Winehouse; un inedito firmato Marr che non può che emozionarci, e per più di un motivo. Il bel video che accompagna il singolo è stato girato da Rebeca Marcos Roca, la moglie di KM, musicista a sua volta.

Ci tenevamo a saperne di più circa questa collaborazione, così abbiamo deciso di scrivere a Kristian Marr per avere un suo commento, qualche informazione e sensazione. Ecco cosa ci ha risposto:

So Strange era la mia canzone che Amy preferiva, nonché la prima canzone che ho scritto in assoluto. Avevo 18 anni e la mia ragazza all’epoca non era molto contenta che mi trasferissi a Londra. Ho pensato che si stesse comportando in modo strano visto che sarei stato solo a un’ora di distanza. Era l’unica canzone che avevo quando ho iniziato a suonare a Londra. Ricordo che una volta l’ho suonata per ben 8 volte di seguito o qualcosa del genere – in tonalità diverse ovviamente – al Tommy Flynn’s, a Camden. Ho incontrato molti dei miei migliori amici e musicisti in erba nello stesso bar e Amy era una di loro. Alcuni dei miei migliori ricordi di quel periodo sono con lei. Amy era una delle persone più divertenti e generose che abbia mai incontrato, una vera dolcezza. Tra i tanti regali che mi ha fatto durante la nostra amicizia questo è sicuramente il più memorabile. Una sera è venuta in studio e ha deciso di unirsi a me nella cabina vocale. È stato un momento bellissimo e ha davvero aggiunto la sua magia alla canzone. La tengo vicino al mio cuore da molti anni ormai e sono finalmente pronto a condividerla con tutti voi.
Con affetto Kristian.

Ecco il video:

Carlo Pinchetti

Compra qui il vinile di Back to Black