Se una tempesta ci avrĂ  potremo rifugiarci sull’Himalaya di Gigante. Un disco che sembra scalare cime innevate e le vette della musica ben fatta.

Inconfondibile il richiamo allo stile musicale di gruppi come i Beirut. 
Eppure bastano poche note per dimenticare qualsiasi influenza ed essere travolti in un universo parallelo caratterizzato da un freddo che scalda il cuore.

Ukulele, maglioni vintage, baffi, sguardo basso e una band che si porta dietro come una coperta per l’inverno. Sono questi gli elementi essenziali con cui Gigante riparte in tour dopo l’uscita del suo nuovo singolo Tempesta.

“Volevo fare l’ultimo tour prima di sparire per un po’”, ha annunciato sui social.

Così lo abbiamo rincorso con le nostre domande.
Ci ha restituito una storia Instagram per ogni risposta.

A cura di Renato Murri