Dal 21 al 23 giugno Parma ospiterà una nuova manifestazione di carattere internazionale, in una location d’eccezione, che ritorna a vivere dopo anni di silenzio: la Cittadella, una fortezza monumentale con un parco nel centro della città emiliana.

Il battesimo della manifestazione, il 21 giugno, è affidato alla bacchetta di un compositore che tutto il mondo ci invidia, il Maestro Ennio Morricone, che celebra i suoi 60 anni di carriera. Sotto la sua direzione un’orchestra di 100 musicisti e un coro di circa 80 elementi.

Il 22 giugno la Cittadella ospiterĂ  l’unica data italiana di Ms. Lauryn Hill per la celebrazione dei 20 anni di “The Miseducation of Lauryn Hill”. L’album, ormai leggendario, la consacrò nel 1998 come la regina della black music.

Grande chiusura il 23 giugno nel segno dell’elettronica. Per un esclusivo audiovisual dj set da Berlino arriva Apparat, al secolo Sascha Ring, alfiere dello stile europeo e artista fra i più trasversali. Dal Belgio 2manydjs, duo sulla cresta dell’onda della club culture più alternativa da più di 20 anni. Costola dei Soulwax, i fratelli David e Stephen Dewaele sono fra i producer più innovativi della scena internazionale. Da Amburgo arrivano infine i Digitalism, che porteranno sul palco il loro dj set.

Programma

21 giugno – Ennio Morricone
apertura porte: 18.00
inizio show: 21.15

22 giugno – Ms. Lauryn Hill
apertura porte: 18.30
inizio show: 21.30

23 giugno – Apparat (a/v dj set) + 2manydjs (dj set) + Digitalism (dj set)
apertura porte: 16.30
inizio show: 18.00